18 aprile 2016 | 17:08

Alibaba punta sul cinema e con la sua Pictures Group investirà in un film di Giuseppe Tornatore

Alibaba punta sempre più sui film e con la sua divisione Pictures Group investirà nelle nuove produzioni di Paramount Pictures, senza tuttavia prevedere un investimento immediato negli studi di Hollywood. Il gigante dell’eCommerse cinese infatti supporterà la casa di produzione nella promozione di ‘Teenage Mutant Ninja Turtles: Out of the Shadows’ e di ‘Star Trek Beyond’.

Non è la prima volta che Alibaba stringe accordi con Paramount per la promozione di una sua pellicola in Cina. In precedenza aveva anche investito in ‘Mission: Impossible-Rogue Nation’, che aveva generato in Cina un guadagno lordo di circa 870 milioni di yuan (134 mmilioni di dollari, attestandosi alla quarta posizione nella classifica tra i film hollywoodiani proposti nel Paese. L’investimento aveva fruttato nel 2015 ricavi da 68,7 milioni di yuan (10,61 milioni di dollari), quasi un quarto dei ricavi totali dello studio cinese.

Ma non finisce qui. Recentemente all’apertura dell’International Film Festival di Pechino, giunto quest’anno alla sesta edizione, come riporta tra gli altri il sito Variety.com, l’Alibaba Pictures Group ha annunciato anche di aver raggiunto un accordo di massima con il regista Giuseppe Tornatore. La pellicola, di cui non si conoscono i dettagli, sarà realizzata entro i prossimi tre anni e la maggior parte dei finanziamenti arriveranno proprio dagli studios cinesi che fanno capo al gruppo di Jack Ma, che in questo modo aumenterà la propria presenza sul mercato europeo.