Giuditta Villa, director Southern Europe della business line HR performance di Ayming

Il 6 aprile 2016, Ayming, gruppo internazionale di business performance consulting nato dall’unione di Lowendalmasaï e Alma Consulting Group, ha annunciato la nomina di Giuditta Villa come director Southern Europe della business line HR performance. Nel suo nuovo incarico, Villa riporta direttamente a Giovanni Grillo, international managing director Southern Region.

L’apertura della business line HR performance nel mercato italiano si inserisce nel quadro di potenziamento a livello internazionale della presenza di Ayming. L’attività si focalizza su due principali tematiche: benessere aziendale (Motivation, Engagement, Ergonomia, Smart Working, Welfare, Risk Prevention, Change Management, HR Transformation, Assenteismo) e costi HR (Labour Cost Optimization, Process Re-engeneering, Comp&Ben).

Giuditta Villa, director Southern Europe della business line HR performance di Ayming

Trentasette anni, sposata, tre figlie, laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano, Villa ha iniziato la sua carriera presso l’Ambasciata Italiana a Berlino, dove si è occupata dell’organizzazione della prima edizione della conferenza ‘Italians in Germany’. Nel 2004 l’ingresso in Lowendalmasaï Spagna, dove ha seguito i progetti relativi a processi e strategie di vendita, analisi dello sviluppo del mercato italiano e cross selling. Nel 2005 ha partecipato alla fondazione della divisione italiana di Lowendalmasaï, presso la quale ha svolto anche l’attività di marketing director Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Andrea Ciarla, executive producer di Filmmaster Production

Andrea Clementini, amministratore delegato di Caffitaly

Emanuele Balistreri, managing director di Dimension Data Italia