Mercato

19 aprile 2016 | 18:50

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli aggiudica in via provvisoria la concessione della gestione del servizio del gioco del Lotto al Raggruppamento guidato da Lottomatica, controllata di IGT

International Game Technology Plc (Igt) rende noto in un comunicato che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha aggiudicato in via provvisoria la concessione per il gioco del Lotto al Raggruppamento guidato da Lottomatica, controllata di Igt. L’aggiudicazione definitiva della concessione è prevista entro il secondo trimestre del 2016. La concessione avrà una durata di nove anni.

L’offerta del Raggruppamento, spiega Igt, comprende €770milioni di offerta economica, pagabile in tre rate distribuite tra l’atto di aggiudicazione e aprile 2017. Igt al momento prevede che le prime due rate, rispettivamente di €350 milioni e €250 milioni, saranno pagate entro il 2016, mentre il saldo sarà effettuato ad aprile 2017.

E’ previsto inoltre un piano di investimenti di €130 milioni da parte del Raggruppamento per aggiornare e potenziare le infrastrutture tecnologiche (sistemi, terminali) al servizio del gioco del Lotto. Igt prevede che circa il 25% degli investimenti relativi al miglioramento delle infrastrutture avverrà nel corso del 2016 e il resto nel 2017.

I membri del Raggruppamento contribuiranno proporzionalmente al pagamento sia dell’offerta economica che degli investimenti come segue: Lottomatica, 61,5%; Igh, 32,5%; Arianna 2001, 4% e Novomatic, 2%.