Mercato

21 aprile 2016 | 10:26

Assorel ad Atene con Icco per parlare del futuro delle Rp. Tra gli obiettivi, far accreditare il comparto delle Pr a livello europeo

Assorel ha partecipato come unica rappresentante per l’Italia all’incontro annuale del Board of Management organizzato da ICCO – International Communications International Organization – che si è tenuto il 14 e 15 aprile 2016 ad Atene.

ICCO, di cui Assorel è socio fondatore, è l’organizzazione che riunisce le Associazioni di P.R. di 35 Paesi nel mondo e che ha visto recentemente l’ingresso di due nuovi Soci, Serbia e Armenia.

Massimo Moriconi

Massimo Moriconi

In occasione del meeting sono state affrontate diverse tematiche correlate allo sviluppo della professione e all’andamento del settore nei diversi Continenti e si è svolta la prima riunione dello “European Chapter”, Dipartimento Europeo di ICCO, che ha tra gli obiettivi principali l’accredito presso l’Unione Europea per l’accesso ai fondi per la formazione, la messa a punto di una direttiva per la regolamentazione delle Gare e la definizione degli standard di qualità per il comparto delle P.R..

Dal meeting è emersa  l’obiettivo di far “accreditare” il comparto delle P.R. a livello di Unione Europea per aumentare la diffusione della cultura del comparto, anche attraverso l’individuazione di indicatori di qualità ’ degli operatori, agenzie in primis.

Il delegato Assorel per le Relazioni Internazionali – Massimo Moriconi – è stato inoltre chiamato a far parte del ristretto gruppo di Associati di ICCO che sta progettando l’agenda del prossimo “ICCO Summit”, tradizionale incontro annuale che si terrà a fine settembre 2016 su temi di primaria importanza per la professione. Il prossimo Summit annuale d(lo scorso anno si era tenuto a Milano) ha in progetto di affrontare il tema della struttura della “nuova” agenzia di PR a fronte dell’evoluzione digitale della Comunicazione.