Mercato

22 aprile 2016 | 10:45

Il Secolo Xix festeggia 130 anni con uno speciale in edicola il 24 aprile

Il 25 aprile 1886 usciva a Genova il primo numero de Il Secolo XIX. Per celebrare i suoi primi 130 anni di vita Il Secolo XIX ha deciso di regalare ai lettori un supplemento di  64 pagine, un vero e proprio “numero da collezione” in edicola in allegato gratuitamente al quotidiano domenica 24 aprile.

Al suo interno – scrive il comunicato stampa –  vengono ripercorsi, con una cronologia agile, affiancata da articoli di approfondimento su temi che hanno caratterizzato e caratterizzano ancora la vita e l’impegno del giornale nei confronti dei propri lettori: come sono cambiati il rapporto con la Storia, il modo di scrivere, di fare l’inviato, di raccontare gli eventi sportivi e di spettacolo, l’economia, come si è modificata la pubblicità, come si è trasformata la macchina del giornale dal piombo all’informazione digitale e come si è sviluppato il modo di costruire il quotidiano attraverso le immagini. Tutto raccontato dai giornalisti del Secolo XIX, dal direttore Alessandro Cassinis, dal Vice Direttore Massimo Righi e da alcune firme tra cui Antonio Gibelli, Enrico Testa, Ferdinando Fasce, Giuseppe Berta, Maurizio Maggiani.

Speciale 130 anni del Secolo Xix

Speciale 130 anni del Secolo Xix

In aggiunta allo Speciale e per tutto il periodo delle celebrazioni i lettori troveranno in edicola anche due prodotti creati ad hoc per i festeggiamenti che potranno essere acquistati in abbinata al quotidiano al prezzo di 12,90 euro ciascuno. Il primo è un volume fotografico firmato Alinari intitolato Genova com’era; una splendida raccolta di vedute della città all’epoca in cui nacque Il Secolo XIX. Il secondo è un blister realizzato ad hoc da Bolaffi per il collezionismo: una medaglia a tema e l’incisione dorata con una riproduzione di una locandina di fine ‘800. Il volume e il blister potranno essere acquistati anche presso il T-store che sarà allestito in Piazza Piccapietra, sede del Secolo XIX, insieme a tanti altri gadget realizzati per festeggiare la ricorrenza: mug, magneti, penne e borse multisoggetto.

Il numero speciale del 24 aprile costituisce solo la prima tappa di una articolata serie di avvenimenti sul territorio per celebrare il compleanno del quotidiano aperti gratuitamente al pubblico ed il cui calendario sarà svelato a breve.

Per tutto il mese di maggio Genova si animerà di incontri, appuntamenti, dibattiti e spettacoli tutti coordinati dalla redazione del Secolo XIX che racconterà gli eventi ogni giorno, sia su carta che sul web anche a coloro che non potranno esserne protagonisti.

L’uscita dello Speciale e tutte le iniziative legate alle celebrazioni sono sostenute da una campagna ADV ideata da Simonetti Studio.