Il ceo di Intesa Sanpaolo, Messina: la soluzione per Rcs deve avere valore industriale. In questo modo si genera valore anche per i creditori

“Quello che conta è che una soluzione abbia valore industriale e possa funzionare. In questo modo si genera valore anche per i creditori e, essendo noi principale creditore, non possiamo che trarre beneficio da una soluzione industrialmente corretta”. Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo, ha risposto così a una domanda su Rcs nel corso dell’assemblea. “Se ci dovessero essere soluzioni che creano più valore ben vengano”, ha aggiunto.

Carlo Messina, ad di Intesa Sanpaolo (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai-Odg: basta lottizzazione. Serve legge che liberi la Rai dai partiti

Upa e Nielsen mettono online lo storico degli investimenti adv in Italia dal 1962 a oggi

Crédit Agricole tifa Inter. Maioli a Spalletti: sponsorizziamo la Francia e vince i Mondiali, ora tocca a lei…