Arnaud De Puyfontaine nominato vice presidente di Telecom Italia

Arnaud De Puyfontaine, ceo di Vivendi, assume la carica di vicepresidente in Telecom Italia. Secondo quanto si legge in una nota, alla nomina “non corrispondono deleghe”. 

Arnaud de Puyfontaine, ad di Vivendi (foto Olycom)

Nel corso della stessa riunione il Cda ha inoltre approvato la Relazione sulla Remunerazione, su cui l’Assemblea si esprimerà il 25 maggio e modificato il calendario finanziario. I dati del primo trimestre saranno esaminati il 13 maggio e i dati semestrali il 4 agosto (anziché il 2 agosto, come da calendario già diffuso).

A febbraio il consiglio dei ministri ha recepito una direttiva europea che permette alle società di Borsa di non pubblicare più i conti ogni tre mesi ma Telecom “conferma l’intenzione di assicurare, su base volontaria e nelle more dei previsti chiarimenti normativi, continuità e regolarità d’informazione al mercato, pubblicando le consuete informazioni sui risultati al 31 marzo 2016. E’ fatta esplicita riserva – precisa ancora la società – di valutare a tempo debito la politica di comunicazione finanziaria che la società andrà ad adottare, una volta consolidato il quadro di riferimento”. La Consob La Consob ad aprile ha peraltro avviato una consultazione sull’analisi dell’impatto che l’eventuale reintroduzione delle trimestrali può avere sulle società quotate.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza