Le testate sportive del gruppo Amodei (Corriere dello Sport Stadio, Tuttosport e Guerin Sportivo) media partner di SpotHackTag

Siglata una media partnership tra SportHackTag e Corriere dello Sport Stadio, Tuttosport e Guerin Sportivo. I media, nelle rispettive versioni cartacee e online, racconteranno, dunque, sia in fase di avvicinamento sia durante la due giorni londinese, con articoli di approfondimento e interviste esclusive, l’evento in programma a Londra, presso l’Emirates Stadium.

SportHackTag, in programma il 24 e 25 maggio a Londra, è un evento europeo interamente dedicato alle innovazioni digitali nel mondo sportivo ideato e sviluppato dalle due agenzie italiane Gea World e Minimega Pubblicità, attive nello sport business e nel mondo della comunicazione pubblicitaria, con l’intento, tra gli altri, di espandersi nei mercati con maggiori potenzialità di crescita come, per esempio, quello asiatico.

“SportHackTag è la risposta a un’esigenza ormai pressante nello sport business: facilitare il dialogo fra le aziende attive nel digital e gli stakeholder del mondo dello sport”, aveva dichiarato Riccardo Montefusco, ceo di Minimega Pubblicità. “La crescita esponenziale dei social media, negli ultimi 5 anni, ha permesso a club e leghe professionistiche di raggiungere un’audience vastissima e di espandersi a livello globale. Sono stati fatti passi avanti importanti da parte di tutti per assecondare questa evoluzione digitale, mancava però un posto dove i player della digital sports industry potessero confrontarsi per condividere esperienze e generare nuove opportunità di business, con SportHackTag adesso c’è”.

Il panel di ospiti e relatori è ancora in fase di definizione, ma saranno presenti rappresentati di aziende tra cui: Maurizio Barbieri, head of sports and strategic video services di Samsung Asia PTE; Andrea Ghizzoni, country director Italy di Tencent; Cristiano Habetswallner, vp sponsorship management per Telecom Italia; Sergio Abate, chief digital officer di SportNetwork; Luis Vicente, ex dirigente di Valencia e Manchester City. E ancora: Technogym, Ikepono, JustBit, NextWin, AdMingle, Go Project, BaasBox, Dynamitick.

Per il versante sportivo è confermata la partecipazione di istituzioni come Coni, Figc, Lega Serie A e Lega Serie B, di prestigiosi club europei come Real Madrid, Barcellona, Manchester City, Tottenham, Arsenal, Watford, Porto, Siviglia e di alcuni fra i maggiori club italiani, fra cui Juventus, Milan, Lazio, Genoa, Sampdoria e Torino. Sempre per il versante sport hanno aderito due colossi come Nba e Atp.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Cucina Italiana entra nei catering con Papillon Milano 1990

La Cucina Italiana entra nei catering con Papillon Milano 1990

‘Il futuro del brand’ nella ricerca Arastea per Superbrands

‘Il futuro del brand’ nella ricerca Arastea per Superbrands

Edra acquisisce Cyan Editores, rafforzando la sua presenza in Spagna e Portogallo

Edra acquisisce Cyan Editores, rafforzando la sua presenza in Spagna e Portogallo