Le auto senza guidatore su strada tra 5 anni, dice Marchionne. L’accordo con Google? Per ora ha un obiettivo chiaro, vedremo per il futuro

Le auto senza guidatore potrebbero essere sulle strade in cinque anni. Ad affermarlo alla stampa americana è Sergio Marchionne, l’amministratore delegato di Fca, che si è detto più ottimista sulla tecnologia per le auto autonome dopo che Fca ha iniziato a lavorare con Google.

“Abbiamo offerto la Pacifica perchè è quella che più si presta”, ha spiegato il manager motivando la scelta del modello su cui opererà Big G. “L’architettura elettrica è abbastanza forte per la tecnologia di Google”.

Sergio Marchionne (Foto: Olycom)

“L’obiettivo di questa prima fase della nostra collaborazione è molto chiaro”, ha aggiunto Marchionne definendo l’accordo, secondo quanto riporta Ansa, “limitato” e ribadendo come per ora preveda “il portare la tecnologia Google nel minivan”. “Cosa si sviluppa da qui? Vedremo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Enel X inaugura a Vallelunga il primo e-mobility Hub dove progettare mobilità elettrica