Spotify pensa a 12 show tv di sua produzione legati a musica e cultura pop per sfidare YouTube e Apple Music

Spotify sfida Apple Music e YouTube con serie tv di sua produzione. Secondo Bloomberg, il servizio di streaming sta pensando a dodici nuovi show originali legati alla musica e alla cultura pop coinvolgendo l’attore Tim Robbins e Russell Simmons, co-fondatore della casa discografica Def Jam. Ogni episodio durerà circa 15 minuti e ogni serie sarà disponibile entro fine anno negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Svezia e sarà visibile per gli utenti ‘premium’, sia su piattaforma iOS sia su Android.

“La musica è sempre importante ma il pubblico ci chiede di più, dobbiamo passare al secondo step che credo venga dai video. I nostri utenti devono sapere che siamo più di una playlist”, ha spiegato Tom Calderone di Spotify. La piattaforma che ha raggiunto 75 milioni di utenti e un catalogo di oltre 30 milioni di canzoni cerca dunque nuove strade per diversificarsi da YouTube e anche dal diretto rivale Apple Music.

Nella foto, da sinistra Russell Simmons e Tim Robbins

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Enel X inaugura a Vallelunga il primo e-mobility Hub dove progettare mobilità elettrica