L’ad di Unicredit Ghizzoni: l’Ops di Cairo? L’Importante è che Rcs si rafforzi

“Ci interessa che la situazione sia solida”. Intervistato dal ‘Sole 24 Ore’, all’indomani della pubblicazione dei conti trimestrali di Unicredit, Federico Ghizzoni, ad dell’istituto bancario, ha commentato così le ultime vicende che hanno avuto al centro la situazione di Rcs. “Qualunque sia la soluzione l’importante è che l’azienda si rafforzi”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dazn, primo accordo extra-televisivo: Serie A in streaming ai clienti Tim

Nasce Foglio Sportivo, settimanale dedicato allo sport “totally unnecessary”

Tennis, nuovo format per la Davis: come il mondiale, super spettacolo tv