L’ad di Eni Descalzi: la fusione tra Ansa e Agi? Ci sono state delle discussioni, ma poi sono rallentate. Al momento non è una priorità

“Non ci sono discussioni specifiche con l’Ansa, ci sono state ma poi sono rallentate”. Lo ha affermato l’ad di Eni, Claudio Descalzi, in merito ai rumors di una possibile fusione tra Agi e Ansa. “Ora non c’e’ nulla ma potrebbe esserci in futuro, non lo escludo anche se al momento abbiamo altre priorita’”, ha ribadito il manager al termine dell’assemblea per l’approvazione del bilancio 2015. Agi “non e’ il nostro core business ma è una attività che funziona, ha un suo senso per il lavoro che fa all’estero, con dei costi importanti e deve avere una sua autonomia”, ha detto ancora, secondo quanto riportano le agenzie.

Claudio De Scalzi, ad Eni

“Se dovessimo trovare sinergie o alleanze positive e costruttive si può pensare, non so se con Ansa o con altre agenzie”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Vodafone risponde a Iliad e si prepara a lanciare l’operatore low cost Ho

I Cdr di tutta Italia invocano gli Stati generali dell’informazione

L’Argentina che perde fa il botto e vince anche in seconda serata con Belen e Maxi Lopez