Il Post di Luca Sofri vede l’utile per la prima volta. Il quotidiano edito da Banzai ha chiuso il 2015 con ricavi per 967 mila euro e utile di 71 mila euro

Dopo aver sempre macinato perdite sin dalla sua nascita nel 2010, il sito di news diretto da Luca Sofri ha chiuso il bilancio 2015 con ricavi per 967 mila euro (+37% sul 2014) e un utile di 71 mila euro, contro i 75 mila euro di rosso del 2014.

 

Lo scrive Claudio Plazzotta su ItaliaOggi  secondo cui  il quotidiano dopo essere rimasto escluso dal perimetro di Banzai Media appena ceduta a Mondadori, deve  anzitutto trovare una nuova concessionaria e poi fare ordine nella compagine azionaria, che al momento vede ancora Banzai media holding al 38,16%, Kme partecipazioni al 19,90%, View different al 19,90%, Luca Sofri (che è pure amministratore delegato) al 12,93% e il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, al 9,12%.

Luca Sofri (foto Olycom)

Luca Sofri (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sara Riffeser Monti nominata presidente di Speed. Cresce la raccolta di carta (+1,7%) e web (+40%) nel primo trimestre

Presidio dei giornalisti Mondadori in piazza Duomo a Milano. No alla vendita di Confidenze e TuStyle

Agcom, a breve regolamento asta frequenze 5G. Cardani: rimborsati 40 milioni