17 maggio 2016 | 14:59

Fiorello torna in tv da giugno con la sua edicola. Vicino l’accordo con Sky (VIDEO)

Fiorello torna in tv, ma “non è la Rai”, dice lo showman, citando una vecchia trasmissione cult, in un video girato stamattina con lo smartphone nel suo bar. Dopo le incursioni a ‘Rischiatutto’ su Rai1 e a ‘Quelli che il calcio’ su Rai2, lo showman scalda i motori per una nuova edizione della sua Edicola del mattino che, in veste rinnovata, approderà in tv a giugno. “Avevamo fatto un appello a tutte le reti”, ha detto lo showman che proprio grazie alla sua edicola ha recentemente vinto il premio ‘E’ giornalismo’. Resta il mistero su quale emittente ospiterà la trasmissione. Escluse Viale Mazzini dove, dice Fiorello, “per quanto mi riguarda posso fare programmi d’altro tipo, come il grande varietà”, e La7 “che non si è fatta avanti”, la “lotta per averci che si riduce a Sky e Mediaset”.

Visti i precedenti, è più che probabile che il morning show, che si sviluppa a partire dalla rassegna stampa del giorno, possa approdare sulla pay di Murdoch. “Sarete pagati tutti – dice Fiorello, sorridendo, agli avventori più anziani del bar – e finalmente il viagra non sarà più un lusso”.