18 maggio 2016 | 16:47

Più di 1,1 milione di spettatori medi per la seconda serata di Gomorra. Share del 4,3% sul target 15-54 anni per Sky Atlantic

Continua il successo della seconda stagione di ‘Gomorra’. I due episodi in onda il 17 maggio su Sky Atlantic/+1 HD, Sky Cinema 1/+1 HD e su Sky On Demand, sono stati visti da 1.153.135 spettatori medi, registrando un 89% in più rispetto agli stessi episodi della prima stagione, e 1.569.373 spettatori unici, con una permanenza media del 73%.

In particolare, il terzo episodio ha ottenuto un ascolto di 1.185.270 spettatori medi, con il 3,21% di share (5,42% tra il pubblico 15-54 anni) e una permanenza dell’81%, mentre il quarto ha raccolto davanti alla tv 1.120.999 spettatori medi, con il 3,53% di share (5,88% tra il pubblico 15-54 anni) e segnando una permanenza record del 93%, la più alta di sempre per una serie in onda su Sky. Durante la messa in onda dei due episodi, Sky Atlantic è stato il canale nazionale più visto dopo le prime sette reti generaliste e il quinto canale nazionale tra il pubblico 15-54 anni con una share del 4,34%.

Alcuni protagonisti della serie, alla presentazione romana della seconda stagione (foto Olycom)

Numeri interessanti anche sui social network, con la serie che, come indica il comunicato di Sky, durante la giornata è stato il programma più discusso su Twitter sia per numero di tweet che per numero di autori. I tweet nella giornata di ieri sono stati 12.200, il 5% in più rispetto agli stessi episodi della prima stagione. L’hashtag #Gomorra2 in serata è entrato nella classifica dei trending topic italiani scalando fino a raggiungere la prima posizione e nella classifica dei trending topic mondiali in tredicesima posizione. Sugli account Facebook di Sky Atlantic HD i contenuti relativi alla serie pubblicati nella giornata di ieri hanno generato oltre 11 mila interazioni, con un social audience di oltre 700 mila utenti.