18 maggio 2016 | 18:30

Il 19 settembre va on air Rai Sport Hd dove convergono tutte le discipline. Il direttore Romagnoli presentando il piano editoriale ha anche indicato i vice Valeri, Franzelli, Mazzocchi, Gentili e Scarnati

Dopo il rinvio della scorsa settimana, il direttore di Rai Sport Gabriele Romagnoli nella mattinata di oggi ha presentato al Consiglio di Amministrazione il suo piano editoriale per la testata. 

Il direttore, che nel pomeriggio ha illustrato il suo progetto all’assemblea dei giornalisti, ribadendo la centralità strategica dello sport per la Rai, ha annunciato la nascita, dal 19 settembre, del canale unico Rai Sport HD con più contenuti, nuova immagine e attenzione a tutte le discipline.

Gabriele Romagnoli, direttore di Rai Sport

Sono stati poi indicati anche i nomi dei vicedirettori. Con qualche sorpresa rispetto alle previsioni della vigilia nella rosa indicata fanno parte Claudio Valeri, che è vicino alla pensione e lascia il Tg2, Marco Franzelli, ex vicedirettore di Rainews passato due anni a vicedirettore di Rai Sport, Marco Mazzocchi, uno dei conduttori di punta dei programmi del canale e Claudio Gentili e Antonella Scarnati anche loro già in forza a Rai Sport.