Spero solo che il Corriere finisca in buone mani, dice Fedele Confalonieri. Cairo? E’ uno che l’editore lo sa fare

“Non mi auguro nulla, solo che il Corriere sia in buone mani”. Fedele Confalonieri, a margine della presentazione del biopic su Barack Obama, il terzo appuntamento della serie ‘Il presidente’ che andrà in onda su Rete4 il 31 maggio in seconda serata, ha risposto così a quanti chiedevano un commento sugli eventi che stanno coinvolgendo l’azionariato di Rcs. 

Secondo quanto riportava il 18 maggio l’agenzia Ansa, il presidente di Mediaset avrebbe poi detto a proposito di Cairo: “E’ uno che l’editore lo sa fare”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Erdogan al parlamento di Ankara: l’omicidio di Khashoggi è stato premeditato

Rai: il Pd chiede il controllo delle schede per l’elezione di Foa alla presidenza di Viale Mazzini

Condé Nast lancia la sua Talent Social Agency con 27 influencer italiani e internazionali