Enel fa la sua offerta per Metroweb: messi sul piatto 806 milioni di euro

Anche Enel ha presentato la sua offerta per Metroweb. Secondo quanto riportano le agenzie, la proposta, che come quella di Telecom non ha natura vincolante, si attesta sugli 806 milioni di euro. Ci sarebbe stato un rialzo rispetto alle prime ipotesi in cui si parlava di 780 milioni ma il valore resta comunque sotto quello dell’offerta del gruppo di Giuseppe Recchi e Flavio Cattaneo che hanno messo sul piatto 820 milioni di euro. Secondo indiscrezioni di stampa l’accordo prevederebbe non solo cash ma anche uno scambio azionario.

Nei giorni scorsi, sia la presidente Grieco che l’ad Starace alle domande sul possibile acquisto della società da parte di Enel avevano risposto: “ci stiamo lavorando”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Enel X inaugura a Vallelunga il primo e-mobility Hub dove progettare mobilità elettrica