Nessun editto bulgaro per la Rai, dice Renzi al ‘Messaggero’. A me i talk non piacciono, non mi interessa incidere sull’apertura e la chiusura dei programmi

“Non amo molto i talk show, dunque non so proprio se Virus e Ballarò verranno cancellati, confermati, ripensati. E sinceramente non mi interessa”. Nella lunga intervista pubblicata ieri sul Messaggero Matteo Renzi ha risposto così alle polemiche che lo vorrebbero artefice nell’ombra dei cambiamenti che si sono profilati nel panorama dell’informazione giornalistica e televisiva nelle ultime settimane.

“Quello che farà Campo Dall’Orto con la sua squadra lo deciderà lui: i tempi berlusconiani degli editti bulgari non torneranno”, ha detto ancora Renzi, raccontando di aver avuto il suggerimento da Silvio Berlusconi di evitare la nomina di Giannini alla guida di ‘Ballarò’, ma di aver rimandato il consiglio al mittente.

Matteo Renzi nel salotto di ‘Porta a porta’ (foto Olycom)

“I giornalisti credono che a me interessi incidere sull’apertura e la chiusura di un talk show”, ha concluso, “ma il mio mestiere è incidere sull’apertura e la chiusura delle fabbriche”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Nasce Foglio Sportivo, settimanale dedicato allo sport “totally unnecessary”

Tennis, nuovo format per la Davis: come il mondiale, super spettacolo tv

Protesta della stampa Usa, Trump contrattacca: “i media fake new‎s sono il partito di opposizione”