Passo indietro di Federico Ghizzoni in Unicredit. Tra i nomi accreditati per la successione alla guida dell’istituto bancario anche Gaetano Miccichè

Passo indietro di Federico Ghizzoni che da’ il via all’avvicendamento ai vertici in Unicredit.  Diversi i nomi circolati per la sua successione. Tra questi spunta, secondo quanto riportava Ansa il 24 maggio, anche quello di Gaetano Miccichè, attualmente alla presidenza di Banca Imi. Nell’ultima settimana si è parlato anche di Marco Morelli (ex di Mps, Intesa Sanpaolo e ora in Bofa-Merrill Lynch), Flavio Valeri (Deutsche Bank Italia), Jean Pierre Mustier (ex del Cib di Unicredit), Alberto Nagel (Mediobanca) e Andrea Orcel (Ubs).

Il Cda ha dato incarico al presidente, Giuseppe Vita di avviare il processo di successione dell’amministratore delegato, mentre lo stesso Ghizzoni manterrà le proprie funzioni fino alla nomina del nuovo ceo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Morto il vignettista Vincino. Vauro lo saluta così

Tar del Lazio respinge ricorsi contro contributo di solidarietà. Inpgi: conferma che strada intrapresa è corretta

Con 800 milioni di internauti la Cina è la più grande comunità online. L’ecommerce 2018 vale già 600 miliardi