25 maggio 2016 | 16:41

Samsung insieme a Juventus per i prossimi tre anni. Il presidente, Barlocco: rinnovata una partnership che è esempio di innovazione premium e capacità di affrontare nuove sfide (VIDEO)

di Matteo Rigamonti – Samsung Italia e Juventus Football Club ancora insieme per i prossimi tre anni. Siglato questa mattina, presso la Smart Arena del Samsung District a Milano, il rinnovo triennale della sponsorizzazione tra azienda sud coreana e società bianconera.

Confermato, dunque, il titolo di Juventus “Official Partner” per Samsung Electronics Italia per i prossimi tre anni, l’obiettivo dei due brand è quello di crescere insieme, creando nuove sinergie e sviluppando iniziative per i tifosi e attività a supporto della squadra e dello staff bianconeri.

Carlo Barlocco e Giorgio Ricci

“Siamo orgogliosi di proseguire la collaborazione con Juventus che ci consentirà di pianificare e sviluppare congiuntamente diverse attività rivolte ai consumatori e, in particolare, ai tifosi bianconeri”, ha commentato Carlo Barlocco, presidente di Samsung Electronics Italia. “La passione per lo sport è da sempre uno degli elementi che contraddistinguono la filosofia di Samsung che sostiene il talento dei più giovani attraverso una serie di valori basati sull’idea dell’impresa come team affiatato: il gioco di squadra per raggiungere il traguardo, la valorizzazione delle capacità personali, la volontà di accettare il rischio e la sfida”.

Mentre “il rinnovo della partnership con Samsung ha per Juventus un grande valore”, ha aggiunto Giorgio Ricci, head of global partnership and corporate revenues di Juventus, “e ribadisce l’importanza della collaborazione tra due realtà entrambe innovatrici nei propri settori”. Ricci ha poi ricordato come ”la condivisione dell’importanza della tradizione e della continuità e al tempo stesso di strategie ispirate all’innovazione”, accomuni “Samsung e Juventus. La ricerca tecnologica contraddistinta da uno sguardo privilegiato nei confronti dei giovani e la recente proposta di esperienze uniche ed esclusive dedicate ai tifosi bianconeri sono il ponte ideale per lo sviluppo e la crescita ulteriore di questa partnership”.

Al momento della firma del precedente accordo, anch’esso di durata triennale, ha ricordato Ricci, “Juventus era il nono club in Europa per numero di appassionati; oggi siamo il quinto, dopo aver scalato quattro posizioni” in tre anni. “Il numero dei fan su Facebook, che era pari a 4 milioni ha superato i 23 milioni”.

La partnership non prevede soltanto attività B2b, di marketing e comunicazione, come la presenza del brand Samsung all’interno dello Juventus Stadium e dello Juventus Training Center; ma anche la fornitura di device, come smartphone e monitor, di materiale per le classi digitali della scuola di Vinovo, di strumenti per il centro medico J-Medical; nonchè l’impegno comune per digitalizzare la comunicazione del club. Lo testimoniano, peraltro, le diverse iniziative e campagne messe in atto quest’anno poi diventate virali in rete e anche il sapiente uso dei social network da parte dell’allenatore bianconero Massimiliano Allegri, presente al rinnovo della partnership.

Samsung non ha scelto Juventus, ha ricordato Barlocco, perché il brand avesse bisogno di farsi conoscere – “chi non conosce Samsung?” -, quanto piuttosto per il desiderio di affiancarsi a una realtà giovane e dinamica, come la rosa di Juventus Fc, club non solo blasonato e ricco di tradizione ma anche baciato dai successi sportivi degli ultimi anni, modello di “innovazione premium”, soprattutto dopo la costruzione dello stadio di proprietà, che è un “biglietto da visita ricco di tecnologia e innovazione”. Juventus è “un’azienda”, ha concluso Barlocco, “con il quale è un piacere collaborare”.

A testimonianza di come la tecnologia possa essere un reale acceleratore di innovazione, i giocatori bianconeri, in occasione dell’ultima partita del Campionato di Serie A Tim, hanno realizzato un video a 360° con l’ecosistema dei prodotti Samsung Mobile, tra cui i nuovi Galaxy S7 e Galaxy S7 edge, la fotocamera Gear 360 – a breve disponibile sul mercato Italiano – per offrire la possibilità a tutti i tifosi di vivere un’esperienza unica e coinvolgente condividendo in prima persona la gioia del loro trionfo, non più dagli spalti ma in mezzo al campo di gioco. Ecco il video su Youtube: