27 maggio 2016 | 17:39

La febbre da Champions sui social network. I numeri dell’euroderby di Madrid visti dalla rete

E’ una finale di Champions League distribuita in oltre 200 Paesi che però non si giocherà soltanto sul terreno di gioco. La partita corre anche sui social network e su internet. La Uefa, il Real, l’Atletico e tutti i giocatori coinvolti stanno utilizzando piattaforme come twitter, facebook o instagram per coinvolgere i tifosi nella gara più attesa dell’anno.

Sui suoi profili social il Real Madrid ha postato una  foto di Richard Gere insieme a Modric, Kovacic, Navas e Bale che  ha poi cinguettato anche “Non vedo l’ora che venga domani”. Le Merengues hanno chiesto ai loro sostenitori di aggiornare l’immagine del profilo con un frame dedicato alla finale con l’hashtag #PorLaUndecima, dopo aver mostrato il video dell’arrivo del pullman all’albergo.

Più istituzionale l’account dell’Atletico Madrid dopo che i giocatori ieri hanno postato foto del loro arrivo a Milano, con immagini e parole dalla conferenza stampa di Simeone, poi Torres e Gabi.

Su piazza Duomo invece si è concentrata l’attenzione della Uefa, per gli eventi del Champions Festival. Dal un punto di vista social però sembra non esserci gara e la coppa pare già assegnata. Il Real ha ricevuto 90 milioni di like, 19 milioni di follower, con la sola pagina Facebook di Cristiano Ronaldo sulla quale si contano 111 milioni di ‘mi piace’. Più contenuti i numeri dell’Atletico che si ferma a 13 milioni di like e 2 milioni di follower, mentre il suo giocatore più seguito è Fernando Torres con 7 milioni di ‘mi piace’.