Mercato

30 maggio 2016 | 15:26

Si rinnova Girlitude, il blogazine di Peugeot Italia, con la rubrica Better Call G

Si rinnova Girlitude, il blogazine di Peugeot Italia dedicato alle donne che racconta trend emergenti, consumi culturali, città all’avanguardia e novità dal web e dai social network.

Viaggi, letture, cibo, beauty, design, moda, tecnologia: anche quest’anno questi e molti altri argomenti sono indagati nelle quattro sezioni rinnovate nei contenuti e curate, come sempre, da una redazione di giornaliste ed esperte di trend socio-culturali.

Una Madrid traboccante di design ma anche la passione per il vintage che ha contagiato tutto il mondo, una Torino insospettabilmente gaudente e una panoramica di micro-negozi che hanno fatto del formato mignon il loro punto di forza. Come spiega Peugeot, nella sezione Girl in Town prosegue l’esplorazione delle città più avanzate sul fronte dei trend internazionali. Spazio, dunque, a post monografici e percorsi tematici in più città per condividere con le lettrici un carnet d’adresses internazionale e non convenzionale.

Girli-Tales è la sezione dedicata all’approfondimento di tendenze, fenomeni di costume e lifestyle: le esperienze di acquisto a cavallo fra la dimensione fisica e quella digitale, l’esplorazione delle app di dating più diffuse e un’indagine sulla trasformazione degli hotel in risposta al successo crescente di Airbnb sono solo alcuni dei nuovi temi indagati.

Tra il serio e il faceto, inoltre, la redazione di Girlitude continua con Girli Tips, a fornire suggerimenti per la vita di tutti i giorni: consigli di bellezza per affrontare la bella stagione, siti e negozi per placare la smania di acquisti compulsivi, segnalazioni di curiosità, prodotti e progetti scovati on e off line. Fa la sua comparsa, anche, una nuova rubrica (Better Call G) che, con cadenza regolare, svelerà alle lettrici nuovi servizi e prodotti pensati per semplificare il menage quotidiano: dalle app che facilitano la vita di tutti i giorni agli strumenti – analogici e digitali – più smart per organizzare la propria vacanza.

Una rubrica pensata per donne evolute come le lettrici di Girlitude, che si sentono a loro agio nel nuovo ecosistema digitale e che intrecciano, nell’esperienza di acquisto e di consumo, dimensione fisica e digitale senza alcuna difficoltà. Per loro i servizi on-demand di ultima generazione sono il “nuovo lusso”, perché consentono di delegare le incombenze giornaliere e risparmiare tempo prezioso da dedicare a se stesse, ai propri affetti e alle proprie passioni.

Infine, Il punto di vista G è come sempre il collettore di interviste che toccano diversi argomenti: i libri, la cucina, i social network, le relazioni di coppia e non.