In autunno Vodafone avrà la sua televisione. Siglata una partnership con Discovery ma sono in corso trattative anche con gli altri produttori e braoadcaster

In autunno Vodafone Italia, operatore tlc guidato da Aldo Bisio,  lancerà la sua televisione. La prima importante partnership in vista della commercializzazione della Vodafone Tv è con Discovery Italia, il gruppo televisivo guidato da Marinella Soldi che metterà a disposizione i canali free to air Nove, Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee.

Aldo Bisio e Marinella Soldi

In un comunicato stampa congiunto si legge  che grazie alla partnership tra Vodafone Italia e Discovery Italia sarà infatti possibile seguire l’intera programmazione dei canali free Discovery sia sul televisore di casa sia in mobilità. E se ci si è persi qualche puntata nessun problema: centinaia di contenuti di Discovery – costantemente aggiornati – saranno disponibili anche on demand, dopo la messa in onda.

Con questo accordo Vodafone Italia continua a lavorare in vista del lancio della Vodafone TV, costruendo un palinsesto con offerte dedicate ad un pubblico generalista ma non convenzionale con un’attenzione particolare alle famiglie e all’offerta dedicata ai bambini.

Per Discovery Italia si tratta di un’importante opportunità per allargare ulteriormente il proprio pubblico, rendendo disponibili i contenuti free to air attraverso tutte le principali modalità di fruizione e con partner tecnologici d’eccellenza come Vodafone.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza

Inpgi contro Unci. Galimberti: intimidatoria richiesta danni dell’istituto a 14 cronisti