Francesco Manacorda lascia la vice direzione della ‘Stampa’ per curare l’economia a ‘Repubblica’

Francesco Manacorda lascia la Stampa dov’era vice direttore reponsabile dell’economia, per passare a Repubblica con la stessa funzione. Manacorda abbandona quindi il lavoro diviso tra Milano e Torino per approdare a Roma  dove Mario Calabresi ha intenzione di rafforzare l’economia. 

L’arrivo in Largo Fochetti di Manacorda si aggiunge a quello annunciato ieri di Michele Ainis, costituzionalista di fama e firma del Corriere della Sera, passato come editorialista a Repubblica insieme ad altre firme come quelle di Marco Belpoliti, scrittore e critico letterario, di Roberto Toscano, diplomatico e già collaboratore della ‘Stampa’, e di Alberto Melloni, studioso di storia del cristianesimo e anch’egli proveniente da Via Solferino.

Francesco Manacorda

Francesco Manacorda

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità