L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria celebra a giugno i 50 anni dalla fondazione con una campagna video e un convegno

L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria celebra a giugno i 50 anni dalla fondazione con una serie di iniziative. Innanzitutto, lo Iap ha lanciato la campagna multimedia ‘La buona pubblicità vola più alto’ (con spot tv, stampa, radio e web). Ecco il link al video.

Dalla seconda metà di giugno, poi, verrà trasmesso su varie emittenti, a partire da Sky Arte, un documentario incentrato sull’evoluzione della comunicazione commerciale negli ultimi 50 anni e sul ruolo svolto dall’Istituto nel favorire una comunicazione responsabile.

Mercoledì 15, inoltre, lo Iap ha organizzato all’Unicredit Pavilion a Milano, in Piazza Gae Aulenti, il dibattito ‘Liberi di regolarsi: 50 anni di autodisciplina tra libertà di espressione e responsabilità sociale’. Modera il giornalista e scrittore, Roberto Crotoneo, interverranno: Mario Calderini, docente di economia e organizzazione aziendale e sistemi di controllo di gestione al Politecnico di Milano, Vanni Codeluppi, docente di sociologia dei media all’Università Iulm di Milano, Ariela Mortara, ricercatrice in sociologia dei consumi all’Università Iulm di Milano, Alessandro D’Alatri, regista e sceneggiatore, Yoram Gutgeld, consigliere economico del presidente del consiglio e commissario alla revisione della spesa, Francesca Isola, attrice e autrice.

Leggi o scarica il programma

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più ricette e colori nel restyling di Cucina Moderna

Speciali su carta e video rubriche. Le iniziative della Gazzetta dello Sport dedicate ai Mondiali

Next Group firma la terza edizione di S.Pellegrino Young Chef Grand Finale 2018