16 giugno 2016 | 17:24

Nuovo logo e nuove grafiche per Laeffe. La tv di Feltrinelli si aggiorna anche nei contenuti per dare più spazio all’Italia, alle storie e alla cultura

Nuovo logo, nuove grafiche e contenuti rinnovati per la tv di Feltrinelli. Con l’obiettivo di rafforzare il posizionamento culturale della televisione nel contesto pay di Sky, Laeffe ((canale 139 del telecomando di Sky) ha scelto un nuovo design e un racconto più ricco di storie e cultura italiana, serie tv e film dai grandi cult della letteratura di ogni tempo, ma anche e nuovi viaggi nelle culture del mondo.

Ecco il nuovo logo:

Ecco un esempio delle nuove grafiche:

Lo sguardo, spiega Laeffe, è sempre più orientato alla community del libro e della produzione culturale, con nuove e prestigiose partnership editoriali. Particolare attenzione, inoltre, al racconto italiano.

A cominciare da Italian Tabloid, 40 anni di cronaca, politica, società e cultura italiana e internazionale, attraverso la voce di sei grandi giornalisti-scrittori: Roberto Saviano, Vittorio Zucconi, Federico Rampini, Filippo Ceccarelli, Carlo Bonini e Attilio Bolzoni. Sei storie autobiografiche intrecciate alla storia contemporanea, dai fenomeni globali alla parola negata, dal potere corrotto alla politica show (in onda da maggio ogni mercoledì in prima serata).

Riccardo Chiattelli, head of content & communication at Effe tv – Feltrinelli Group

Ed ancora Effe come festival con lo scrittore Alessandro Mari e la giornalista Marta Perego, alla scoperta delle storie, dei temi, dei protagonisti e del pubblico dietro i principali eventi del nostro paese, per un’immersione televisiva nell’“archivio vivente” della produzione culturale italiana, da Nord a Sud. Dall’incontro tra teatro e letteratura de La Grande Invasione di Ivrea fino a Bookcity Milano, passando per il Cous Cous Fest di San Vito lo Capo, il Ferrara Buskers Festival e il Festivaletteratura di Mantova, 10 festival italiani per 10 speciali in esclusiva (in onda dal 25 giugno).

Uno sguardo sul nostro paese arricchito anche dalle nuove stagioni inedite di Sconosciuti, la nostra personale ricerca della felicità – da luglio in esclusiva sul canale di Feltrinelli – il programma cult che ha saputo inventare un nuovo linguaggio televisivo per raccontare le storie vere e quotidiane degli italiani, trasformandole in racconti appassionanti, autentici e universali, amati dal pubblico e dalla critica. E dagli stessi autori, in esclusiva dal prossimo autunno, Lettori – I libri di una vita, le storie personali di tanti lettori, intrecciate e raccontate attraverso i libri che influenzano e segnano la vita di chi ama leggere.

Libri e tv, una relazione intensa e unica che laeffe coltiva con tutti gli editori italiani anche attraverso l’operazione “Dal libro alla TV”, portando sul piccolo schermo alcuni tra i migliori adattamenti televisivi internazionali di opere letterarie, dai grandi classici senza tempo ai bestseller contemporanei, amatissimi dai lettori e dagli spettatori italiani.

Tra questi, in collaborazione con Einaudi e in prima visione assoluta su laeffe, Fred Vargas: Crime Collection, la serie tv ispirata ai romanzi di una delle più proficue ed apprezzate firme della letteratura francese, adattata per lo schermo da Emmanuel Carrère, con la partecipazione straordinaria di Charlotte Rampling e Jeanne Moreau (da maggio ogni martedì alle 21.10).

Un appuntamento cui segue in estate – in collaborazione con Marsilio Editore – il ritorno di Giallosvezia, il meglio del crime nord-europeo, che culmina in autunno con la prima visione esclusiva dell’ultima stagione de L’ispettore Wallander con Kenneth Branagh, ispirata ai bestseller di Henning Mankell.

Sempre in autunno, per i Classici in TV – in anteprima assoluta italiana ed in collaborazione con l’Universale Feltrinelli – laeffe presenta il kolossal tratto dal capolavoro di Lev Tolstoj Guerra e pace con Paul Dano, Lily James and James Norton. Un classico attuale e contemporaneo in 8 puntate, capace di riscoprire e rendere accessibile al pubblico globale uno dei padri della letteratura internazionale e di descrivere un legame profondo come l’amore tra le pieghe di conflitti mondiali, ieri come oggi. Un successo globale distribuito in tutta Europa, Stati Uniti e Australia, record di ascolti per BBC in UK.

In autunno prosegue inoltre la collaborazione con Bim Distribuzione e librerie lafeltrinelli con il ciclo di film d’autore Storie da film con nuove grandi pellicole, tratte da romanzi di culto, per celebrare alcune tra le più indimenticabili storie al femminile della letteratura e della cinematografia internazionali.

E la grande letteratura europea si racconta su laeffe anche attraverso le storie dei suoi protagonisti: dal 29 giugno, prende il via il viaggio di Writers of Europe, per scoprire il Vecchio Continente attraverso i più grandi scrittori europei contemporanei, da Erri De Luca a Martin Amis da Roddy Doyle a Orhan Pamuk.

Media televisivo di eccellenza per gli amanti dell’intrattenimento culturale, laeffe su Sky rinnova e rafforza anche l’esperienza dei viaggi tra le culture del mondo attraverso gli appassionanti itinerari dei nuovi “esploratori” contemporanei, dalle metropoli agli angoli più sconosciuti del pianeta. Con l’appuntamento quotidiano di Red – Read, Eat, Dream continuano in esclusiva pay i viaggi di Anthony Bourdain con Cucine Segrete, le avventure culinarie del cuoco vagabondo Fred Chesneau e quelle del couchsurfer Antoine de Maxime di Posso dormire da voi?. E tornano con nuove stagioni l’archeologo vagabondo Philippe Charlier, il medico on the road Bernard Fontanille e tanti nuovi protagonisti – italiani e internazionali – ognuno con il suo sguardo e le sue storie.

La proposta editoriale di laeffe si rinnova e rilancia in esclusiva su Sky, proseguendo il proprio sviluppo in modo coerente con il forte impulso innovativo che il Gruppo Feltrinelli vuole imprimere a tutte le sue attività, selezionando sinergie strategiche che possano portare valore ad ogni brand e prodotto editoriale.