Editoria, New media

17 giugno 2016 | 11:26

Politico testa le notifiche pushing su iPhone in occasione del referendum sulla Brexit. L’executive editor, Kaminski: vogliamo diventare l’Espn della politica (INFOGRAFICA + VIDEO)

Politco Europe ha lanciato un termometro per misurare il sentiment della gente sul referendum che il 23 giugno deciderà sulla permanenza o meno del Regno Unito nell’Unione Europea. Il nuovo tool per mobile prevede notifiche pushing nell’Apple Wallet di iPhone.

Come spiega Kate Day, editorial director for growth di Politico Europe, al sito Journalism.co.uk, “si tratta di un esperimento per testare la reazione dei nostri lettori alle notifiche pushing rivolte ad un audience di affezionati, che hanno chiesto di essere aggiornati sul tema specifico” della Brexit.

“Vogliamo diventare l’Espn della politica“, aveva dichiarato a marzo Matthew Kaminski, executive editor di Politico Europe, per questo “svilupperemo più soluzioni di chiunque altro intenda coprire notizie di politica e policy”. E il termometro sulla Brexit è proprio una di queste.

Politico Europe, un settimanale fondato nel 1995, è stato comprato l’anno scorso dall’editore tedesco Axel Springer e dal quotidiano statunitense, cartaceo e online, Politico, già conosciuto in tutto il mondo, per farne la sua versione europea e ambire così al mercato internazionale delle news di politica.

Nel video, Matthew Kaminski, spiega come è nato il progetto Politico.eu: