Mercato

21 giugno 2016 | 19:13

Nielsen acquisisce Repucom per la misurazione in ambito sportivo. Appelbaum: lo sport accomuna consumatori, brand e inserzionisti

Nielsen ha annunciato oggi il completamento dell’acquisizione di Repucom, società specializzata nella misurazione, valutazione e intelligence sportiva. L’acquisizione, spiega una nota, amplierà il ventaglio di offerte in ambito Sport che Nielsen vanta a livello mondiale, trasformando la società nel principale fornitore di dati analitici e insight nell’ambito di un settore, quello sportivo, in continua crescita. In tutto il mondo, gli investimenti in sponsorizzazioni sportive sono quasi raddoppiati rispetto al 2010, passando da 35 a 60 miliardi di dollari. L’acquisizione di Repucom da parte di Nielsen include tutte le attività, i dati, gli indirizzi IP e i tool avanzati di analisi, oltre a un consolidato portafoglio clienti.

“Lo sport è una forza galvanizzante che accomuna consumatori, brand e inserzionisti. Allo stesso tempo, l’economia del marketing sportivo cresce di anno in anno” – ha dichiarato Howard Appelbaum, Presidente di Nielsen Entertainment. “L’acquisizione di Repucom rappresenta un’opportunità eccezionale per Nielsen. La combinazione di dati e conoscenze a livello di misurazione ci consente di rafforzare il posizionamento sul mercato dei nostri clienti, di aumentare l’efficacia delle loro campagne e di connettere i loro marchi con i tifosi e gli appassionati di sport”.
Repucom ha elaborato alcune delle metodologie più affidabili in termini di misurazione sportiva, oltre ad aver sviluppato le tecnologie più avanzate nel settore per il riconoscimento del logo e il monitoraggio dei media, misurando oltre 5,3 milioni di ore di contenuti e 1,1 milioni di interviste l’anno. L’insieme di queste tecnologie e competenze ha aiutato la società ad affermarsi come provider di fiducia per oltre 1.700 dei principali titolari dei diritti, brand, agenzie e broadcaster a livello mondiale.

Grazie all’acquisizione, i clienti di Nielsen potranno usufruire delle migliori metodologie Repucom nel settore, tra cui QI Media Value (valutazione dei media con metodologia Quality Index), che misura la qualità dell’esposizione del marchio sulla base di un metodo brevettato che prende in considerazione dimensione, durata, luogo e numero di brand concorrenti analizzati. I dati e il metodo di misurazione Repucom, in termini di esposizione dei marchi, sono considerati dei punti di riferimento nel mercato. La combinazione dei dati di sponsorizzazione con i numeri sull’intenzione di acquisto offre ai clienti soluzioni straordinariamente efficaci, aiutandoli a prendere decisioni di business più efficaci.
Paul Smith, Fondatore di Repucom, ha dichiarato: “Questa acquisizione rappresenta la conferma del modello di business di Repucom e un importante punto di svolta per l’intera economia del marketing sportivo. Nielsen sta investendo significativamente per migliorare la sua già ricca offerta sportiva, dal momento che l’acquisizione comporterà l’espansione nei mercati di Cina, Messico e Russia. Le società che, ad oggi, operano in ambito sportivo hanno una visione molto più sofisticata dei dati. Le decisioni che una volta venivano prese sulla base di una connessione emotiva con lo sport, ora sono incentrate su insight e dati solidi. Questa acquisizione è un riconoscimento al team di Repucom per aver realizzato un brand e un portafoglio tecnologico eccellenti, e a Nielsen, per aver riconosciuto come il marketing sportivo mondiale sia un settore perfettamente posizionato per unire le nostre capacità di miglioramento in termini di misurazione e prestazioni”.

Nielsen fornisce insight e intelligence ai più importanti team, campionati e brand delle principali categorie sportive da molti anni negli Stati Uniti. La società mette a disposizione dei propri clienti dati analitici, misurazione pubblicitaria, audio rating, digital rating e altro ancora, utilizzando le migliori competenze a livello di dati. Le soluzioni offerte includono misurazione audio e TV, Nielsen Catalina Solutions, Nielsen Buyer Insights e N-Score, una soluzione combinata per la valutazione di come la potenziale sponsorizzazione di una personalità dell’entertainment potenzi questi già ricchi insight.