Muy confidencial

30 giugno 2016 | 10:22

Paolo Ainio presto nel Cda Mondadori. Al gruppo di Segrate porterà le sue competenze in ambito tecnologico digitale

Chiusa la trattativa che ha portato alla cessione della divisione media di Banzai a Mondadori con un’operazione da 45 milioni di euro, i rapporti tra Paolo Ainio e Segrate rimangono molto stretti.

Il fondatore e presidente di Banzai entrerà infatti a far parte del Cda del gruppo editoriale, a cui porterà le sue competenze in ambito tecnologico digitale.

Paolo Ainio (foto Smartyeconomy)

Paolo Ainio (foto Smartyeconomy)