01 luglio 2016 | 18:45

Il Cda di Rcs promuove il rilancio della cordata guidata da Andrea Bonomi. Il prezzo dell’Opa in range di congruità

Il Cda di Rcs promuove il rilancio della cordata di Andrea Bonomi, Mediobanca, UnipolSai, Della Valle e Pirelli, annunciato venerdì scorso, che ha ritoccato al rialzo l’offerta pubblica di acquisto iniziale, portandola dagli 0,70 euro a 0,80.

Lo si apprende da una nota diramata nel pomeriggio dal gurppo editoriale nella quale si afferma che ”Il prezzo di 0,80 euro offerto da International Media Holding rientra ”in un range di congruità” anche se ”si attesta nel limite inferiore di tale range”.

 

Laura Cioli, amministratore delegato di Rcs

Di seguito il testo integrale della nota:

A seguito del comunicato stampa diramato da International Media Holding S.p.A. in data 24 giugno 2016 in merito al rilancio sul corrispettivo relativo all’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da International Media Holding S.p.A. ai sensi degli artt. 102 e 106, comma 4, del D.Lgs. n. 58/1998 su azioni ordinarie di RCS MediaGroup S.p.A. (l’”OPA”), il Consiglio di Amministrazione di RCS MediaGroup ha approvato all’unanimità l’aggiornamento del comunicato redatto ai sensi dell’art. 103, commi 3 e 3-bis, del D.Lgs. n. 58/1998 e dell’art. 39 del Regolamento Consob n. 11971/1999 (il “Comunicato dell’Emittente”).

Il Consiglio di Amministrazione, preso atto dell’OPA e dei termini e condizioni della stessa descritti nel relativo documento di offerta e nel comunicato sopracitato, esaminati l’addendum della fairness opinion dell’Esperto Indipendente, il Prof. Roberto Tasca, le fairness opinion di Citigroup e UniCredit e il parere degli Amministratori Indipendenti ai sensi dell’art. 39 bis del Regolamento Consob n. 11971/1999, all’unanimità ha valutato che il corrispettivo offerto rientri in un range di congruità, evidenziando peraltro che lo stesso si attesta nel limite inferiore di tale range.

Per l’illustrazione delle valutazioni compiute dal Consiglio di Amministrazione si rinvia all’Aggiornamento del Comunicato dell’Emittente, a disposizione del pubblico sul sito internet della Società Rcsmediagroup.it (sezione Corporate Governance – Offerte Pubbliche).

- Leggi o scarica il testo del comunicato stampa (.pdf), disponibile su sito Rcsmediagroup.it