Cambia la governance di Publishare, con l’ingresso di Angela Ciancio, Filippo Jannacopulos e Paolo Torino al 50%. A Federico Silvestri la guida della società

Cambia la governance di Publishare, concessionaria pubblicitaria nata nel 2006, nella cui compagine sociale, accanto a Sandro Parenzo socio fondatore e da sempre azionista, che possiede una quota oggi del 30%, si inseriscono anche Angela Ciancio, Filippo Jannacopulos e Paolo Torino, i tre nuovi soci/editori che rappresentano, da ora, il 50% del capitale. Ha fatto il suo ingresso, acquistando dal dottor Matteo Sordo il 20% delle quote, anche il dottor Federico Silvestri attraverso una sua società, partecipata da PRS.

Durante l’incontro del 28 giugno scorso, nel quale è stato approvato anche il bilancio, l’assemblea ha ringraziato il dottor Massimo Soleri che, in base agli accordi già previsti, ha concluso il suo mandato. Al suo posto, alla guida della società arriva Federico Silvestri, che, d’intesa con PRS Mediagroup mantiene anche i suoi attuali incarichi nel medesimo Gruppo.

Federico Silvestri

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza