Condè Nast lancia Vogue Arabia. Editor-in-chief la principessa saudita Deena Aljuhani Abdulaziz

Daniela Colombo – Dopo anni di rumors, Condè Nast ha annunciato il lancio di Vogue Arabia che sarà online il prossimo autunno e nelle edicole nella primavera del 2017. Editor-in-chief, della nuova edizione, la 22esima, sarà la principessa saudita e icona di stile Deena Aljuhani Abdulaziz.

“Da diverso tempo c’è una domanda crescente di Vogue nel mondo arabo”, ha spiegato Jonathan Newhouse, presidente e ceo di Condè Nast International.

Vogue Arabia nasce dalla collaborazione con Nervora, una media company di Dubai, sarà diffuso sia in inglese che in arabo e la distribuzione coprirà diverse regioni mediorientali, inclusa l’Arabia Saudita, Bahrain, Qatar, Kwait, Oman e Emirati Arabi Uniti.

Deena Aljuhani Abdulaziz (foto Twitter.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza