06 luglio 2016 | 13:25

Sky può permettersi il suo piccolo Brexit, dice Confalonieri sull’uscita della pay tv da Confindustria Radio Tv. Campo Dall’Orto: il nostro settore ora più debole di altri in Europa

“Non voglio essere polemico con chi ha fatto il suo piccolo Brexit, vuol dire che se lo possono permettere ma l’associazionismo è importante”. Il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, intervenendo all’assemblea generale di Confindustria radio televisioni, si è espresso così riferendosi indirettamente alla recente uscita di Sky dall’associazione, il 30 giugno scorso.

“L’associazionismo nasce perchè ci siano delle regole, perchè si rispettino, per far vedere i problemi a chi fa le regole e non per influenzare chi fa le regole”, ha aggiunto, secondo quanto riporta l’agenzia Dow Jones.

Nella foto Fedele Confalonieri e Antonio Campo Dall’Orto

“Non è il momento in cui ha senso la Brexit ma ha senso capire quali sono gli elementi comuni” per fare meglio squadra nel settore radiotelevisivo, ha invece detto il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto riferendosi sempre alla scelta della pay tv di Murdoch. “Il nostro settore – ha concluso – e’ adesso piu’ debole di altri in Europa”.