Mercato

08 luglio 2016 | 14:50

Tv2000, in arrivo il reality per raccontare la Gmg di Cracovia con sette giovani reporter infiltrati tra i pellegrini

Sono quattro ragazzi e tre ragazze e provengono da mondi culturali molto distanti tra loro. Una è protestante, un’altra è di padre musulmano; uno viene da Scampia, un altro da Milano; uno studia in un liceo cattolico di Roma, un altro è appena tornato dal Brasile dove finora è vissuto. Questi i sette protagonisti di “Oh my God! 007 Missione Cracovia“, il reality, al via lunedì 11 luglio, alle 19.30, proposto da Tv2000 per raccontare la Giornata Mondiale della Gioventù (26-31 luglio) con lo stesso linguaggio dei teen-ager di oggi.

I sette giovani inviati di Tv2000 sono Yasmina, Ismela, Federica, Michele, Matteo, Lorenzo e Gianluca. Hanno un’età compresa tra i 16 e i 18 anni, e non sono tutti cattolici. Muniti di smartphone per le riprese e seguiti da due filmaker, i sette reporter embedded faranno gli “infiltrati” tra volontari, pellegrini e giornalisti per descrivere dapprima l’attesa dell’evento e il clima di festa, poi tutti gli appuntamenti in programma e l’incontro con Papa Francesco.

Impressioni, commenti e video da loro realizzati saranno mandati in onda dal lunedì al venerdì, fino alla chiusura della Gmg, e condivisi sui social network.

Nato da un’idea della vaticanista di Tv2000 Cristiana Caricato il programma è pensato per raccontare la Giornata Mondiale della Gioventù con lo stesso linguaggio dei teen-ager, escludendo qualsiasi mediazione, garantendo uno “sguardo esterno” all’evento ecclesiale.