Manager

12 luglio 2016 | 14:55

Luigi Ecuba è il nuovo direttore di Eurosport Italia, Spagna e Portogallo. Varata la nuova divisione sportiva Sud Europa di Discovery guidata da Alessandro Araimo

Luigi Filippo Ecuba entra in Discovery con il ruolo di Senior Director Sports, a diretto riporto di Alessandro Araimo, Senior Vice President & Chief Operating Officer Southern Europe e responsabile dello “Sports Hub”, la nuova struttura che si occuperà dello sviluppo dell’offerta sportiva di Discovery. 

La nomina di Ecuba, che lavora nella sede milanese, quartier generale della Region Sud Europea, ha effetto immediato. Nel suo ruolo coordinerà lo sviluppo delle strategie editoriali e di business dei canali sportivi in Italia, Spagna e Portogallo.

Luigi Filippo Ecuba

Luigi Filippo Ecuba

Nato a Roma, Ecuba è un giornalista e manager con un’esperienza ventennale nel mondo dei media televisivi. Negli ultimi quattro anni ha ricoperto la carica di Director of Content Proposition – con focus sullo sport – nella divisione Marketing & Product Strategy in Sky Deutschland. Precendentemente, in Sky Italia, ha seguito la fase di start-up di Sky Tg24 come Capo Servizio al coordinamento e volto del canale, e di Sky Sport24 come Capo Redattore. Prima del suo ingresso in Sky Italia ha lavorato a Parigi, in Eurosport International, come Editor in Chief per la piattaforma multimediale italiana e precendentemente in Bloomberg Tv, a Londra, come produttore, redattore finanziario e conduttore.
Il team di Discovery coordinato da Luigi dedicato allo sport, inoltre, si arricchisce di un altro professionista:

Luca Corsolini è stato nominato Olympics Senior Consultant per l’Italia. Corsolini, una lunga esperienza nel mondo dello sport, ha lavorato per oltre 10 anni in Sky Italia come giornalista e Olympics Content Coordinator, seguendo le edizioni dei Giochi trasmesse da Sky e precendentemente in Adidas Italia come Head of Communication. Nel suo nuovo ruolo Corsolini porterà a Discovery il suo ricco bagaglio professionale in ambito olimpico in vista delle quattro edizioni che Eurosport trasmetterà in Italia dal 2018 al 2024