19 luglio 2016 | 17:25

Chiuso l’ultimo round di offerte per Yahoo: cinque le pretendenti in corsa, con Verizon tra le favorite. La decisione entro pochi giorni

Restano cinque i candidati in corsa per le attività internet di Yahoo. Lo riporta la stampa americana, all’indomani dell’ultimo round per la presentazione delle offerte. Fra le pretendenti ci sarebbero Verizon, Vector, Quicken,  At&T, e Tpg, con le prime tre società considerate le favorite. In ogni caso la scelta del vincitore dovrebbe avvenire entro pochi giorni, forse già questa settimana.

Marissa Mayer

Marissa Mayer, Ceo Yahoo (foto Olycom)

Sempre lunedì 18 sono stati anche presentati i conti della società. Il rosso peggiora, con perdite per 494 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 21,6 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi sono saliti invece a 1,31 miliardi di dollari, sopra gli 1,08 miliardi di dollari previsti. ”Continuiamo a fare progressi nel nostro piano. Oltre agli sforzi per migliorare il contesto operativo”, ha detto l’ad Marissa Mayer. ”Il consiglio di amministrazione ha fatto progressi sulle alternative strategiche”.

La Mayer si è anche espressa sul tema delle cessioni: ”Stiamo valutando le proposte, aggiorneremo gli azionisti quando sarà prudente”.