Mercato

21 luglio 2016 | 17:50

Al via il progetto di giornalismo immersivo di Euronews sostenuto dal fondo per l’innovazione Digital news initiative (Dni) di Google

Euronews ha lanciato un progetto di informazione virtuale sostenuto dal fondo per l’innovazione Digital news initiative (Dni) di Google. Il progetto prevede che Euronews produca regolarmente video multilingue interattivi a 360° sui temi dell’attualità internazionale.

Il format di reportage video immersivo, annunciato lo scorso 13 luglio, fa sì la redazione di Euronews integri al lavoro quotidiano la produzione costante di notizie-video interattive a 360° gradi in tutte le versioni linguistiche. Le produzione virtuale riguarderà anche il format “No Comment” di Euronews, in cui le immagine sono prive di commenti perché supposto parlare da sè.

Tutti i giornalisti di Euronews che lavorano nella redazione principale di Lione, nelle sedi di tutta Europa, i corrispondenti in tutto il mondo, e quelli nella redazione del canale gemello Africanews, con sede a Pointe-Noire, nella Repubblica del Congo, saranno coinvolti nella prima produzione in assoluto da parte di un canale internazionale di video multilingue interattivi a 360°.

La Google Digital News Initiative ha deciso di finanziare Euronews 360 a febbraio, scegliendo il suo progetto tra i 128 selezionati in Europa. Il supporto finanziario all’iniziativa video a 360° di Euronews durerà tre anni.

“Siamo entusiasti di mettere in campo questo nuovo metodo di produzione di video interattivi che fornisce al pubblico la possibilità di avere un proprio punto di vista sulle notizie”, ha dichiarato Duncan Hooper, caporedattore piattaforme digitali di Euronews. “Grazie alla collaborazione con la Dni, saremo in grado di sfruttare al meglio le più recenti innovazioni tecnologiche che oggi rendono possibile – e relativamente semplice – l’utilizzo della realtà virtuale nei servizi d’informazione
con la possibilità di fruirli stando a casa propria”.