Roger Ailes si dimette da presidente e ceo di Fox News Channel dopo le accuse di molestie a una ex anchorwoman. Rupert Murdoch, che assume l’incarico al suo posto, commenta: ha agito brillantemente per oltre 20 anni

Roger Ailes ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di presidente e ceo di Fox News Channel in scia allo scandalo per presunte molestie sessuali nei confronti dell’ex anchorwoman del canale di 21St Century Fox, Gretchen Carlson, prima, e della più famosa collega Megyn Kelly, più di recente.

Ad assumere l’incarico di Ailes, spiega una nota, sarà Rupert Murdoch, attuale presidente esecutivo del colosso dei media statunitense.

Rupert Murdoch

Rupert Murdoch (foto Olycom)

“Roger Ailes ha dato un notevole contributo alla nostra società e al nostro paese”, ha affermato Murdoch. “Roger ha condiviso la mia visione di una grande e indipendente organizzazione televisione e agito brillantemente per oltre 20 grandi anni”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dal 19 agosto ‘Il Foglio’ lancia un’edizione domenicale dedicata allo sport

Rai, M5S sceglie candidati Cda con voto su Rousseau. In lista Cellini, Coletti, Favale, Mazzola e Ventrice

Finale Mondiale boom ma senza record. Savino ok nel post gara. Bene Tour, MotoGp e Wimbledon