Mp & Silva acquisisce i diritti media della Bundesliga in 34 Paesi

Mp & Silva acquisisce i diritti media della Bundesliga in 34 Paesi. L’agenzia di gestione dei diritti media sportivi ha ottenuto i diritti della Bundesliga (prima e seconda divisione) per le prossime tre stagioni (dall’edizione 2017/2018 alla 2020/2021).

La compagnia, riferisce una nota, che detiene attualmente i diritti della Bundesliga in Giappone, prosegue la distribuzione dei diritti media di questo prodotto a livello internazionale e ha chiuso un accordo per la distribuzione esclusiva della prestigiosa Bundesliga in una nuova serie di territori, di cui fanno parte Albania (Kosovo compreso), Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (comprendente di Regno di Danimarca: Groenlandia e Isole Far Oer), Finlandia, Georgia, Grecia, Islanda, Kazakistan, Kirghizistan, Macedonia, Malta, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Portogallo (comprendente di Madeira e delle isole Azzorre), Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Svezia, Tagikistan, Turchia, Turkmenistan, Ucraina e Uzbekistan.

Roberto Dalmiglio, chief commercial officer di Mp & Silva ha dichiarato: “la Bundesliga è uno dei tre campionati di calcio più forti del mondo in termini di fatturato e di qualità per quanto riguarda gli sport al massimo livello. Siamo onorati di avere la piena fiducia di Bundesliga per la sua distribuzione in un così grande numero
di Paesi europei e siamo ansiosi di rafforzare ulteriormente la copertura della Bundesliga”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Primo compleanno per Spy che si rinnova nella grafica e nei contenuti

A settembre il primo Festival del mobile journalism. Main sponsor Mastercard

Alle Teche Rai il patrimonio della Omega Fotocronache di Vito Liverani