28 luglio 2016 | 10:18

Crescita oltre le attese per Facebook che nel secondo trimestre registra ricavi superiori ai 6 miliardi. Sale anche il numero degli utenti che tocca quota 1,71 miliardi

Facebook spazza via le previsioni degli analisti di Wall Street mettendo a segno nel secondo trimestre utili e ricavi ben superiori alle attese. I ricavi ammontano a 6,44 miliardi di dollari contro i 6,02 miliardi previsti. Salito anche il numero degli utenti che ha toccato quota 1,71 miliardi, contro gli 1,69 miliardi previsti.

Numeri che si aggiungono al record di 1 miliardo di utenti attivi su Messenger, l’app di instant messaging che eguaglia Whatsapp, anche lei parte dell’ecosistema Facebook. Sfonda il miliardo anche il numero di utenti che ogni giorno accede al social da mobile.

 

Zuckerberg nell’annunciare i risultati ha ricordato anche il recentissimo test con Aquila, l’aereo alimentato a energia solare che segna un’altra tappa nello sviluppo dei progetti di portare internet nelle aree remote non ancora connesse.

Nelle contrattazioni after hours il titolo ha registrato un balzo del 6%.