La Fnsi dal ministro degli Esteri Gentiloni per consegnare una petizione per la tutela dei diritti civili in Turchia

La Federazione nazionale della stampa italiana sarà ricevuta oggi dal ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, al quale consegnerà la richiesta di una iniziativa internazionale a tutela delle libertà e dei diritti civili in Turchia. Inoltre, la delegazione Fnsi consegnerà il testo della petizione promossa dalla Federazione internazionale e dalla Federazione europea dei giornalisti a sostegno dei colleghi turchi.

 

Stando a quanto segnala la European Federation of Journalists,  sono circa una sentina i giornalisti o i rappresentati del settore media arrestati nel Paese dopo il fallito colpo di stato del 15 luglio scorso.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fraccaro: no a giornali, tv e radio regionali nelle mani di un unico editore. Al lavoro per vietare le concentrazioni

Bonomi, Assolombarda, scatenato. Al Governo: alimenta paure per ottenere consenso, no a reddito cittadinanza; sì a Tav, Tap e grandi opere

Esquire Italia debutta in edicola diretto da Giampietro Baudo e Timothy Small