Comunicazione, New media

10 agosto 2016 | 17:29

Chi sono e quanti sono gli utenti di Pinterest? E quelli di Periscope? Da Instagram fino a Reddit, ecco la carta d’identità dei principali social (INFOGRAFICA)

Uno degli errori più comuni che si può fare pianificando la propria strategia di comunicazione è quello di pensare che tutti i social si equivalgano. Eh no, dal vecchio Facebook, fino al più recente Periscope, passando per LinkedIn e Youtube, ogni canale ha le sue peculiarità.

Se per esempio qualcuno è alla ricerca di ispirazione, il punto di riferimento è Pinterest, con i suoi 100 milioni di utenti, il 66% dei quali risulta attivo regolarmente. Per caricare un filmato, la soluzione migliore resta YouTube, la piattaforma di video sharing targata Google dove, si stima gli utenti spendano una media di 40 minuti al giorno.
Sempre restando nell’ambito delle immagini e dei video, grande successo hanno riscosso negli ultimi mesi Instagram e Snapchat. O Periscope, l’app di live streaming di proprietà di Twitter, con 10milioni di utenti registrati e più di 350mila ore di filmati caricati in tempo reale. Ma sicuramente il re incontrastato resta Facebook con i suoi 1,5 milioni e oltre di utenti: circa il 91% dei millennials lo utilizza, millennials che, a colpi di like e condivisione, possono aiutare qualsiasi marchio o business ad ampliare la propria visibilità.

Ecco una serie di infografiche riprese dal sito Socialmediatoday.com in cui sono indicati, social per social, lo scopo per cui utilizzarli, il numero degli utenti, alcune loro caratteristiche e quanto tempo in media si spende sulle loro pagine.