Amazon sempre più nel mercato dell’automotive: al via il nuovo portale Amazon Vehicles

Dopo Google e Apple, anche Amazon entra ancora più efficacemente nel settore automotive. Con il lancio del portale di ricerca Amazon Vehicles, il colosso dell’eCommerce punta a offrire ai consumatori una scelta vastissima di veicoli nuovi, usati e da collezione, con l’obiettivo di creare una community di persone interessate al settore, in grado di interagire non solo caricando annunci e fotografie, ma anche con richieste di approfondimenti generali e sui singoli modelli.

Jeff Bezos, ceo e fondatore di Amazon

Amazon per il momento, spiega Ansa riprendendo Automotive News, non entrerà nell’ambito delle transazioni dirette, ma intende ampliare con Amazon Vehicles, nuova sezione dello store Amazon Automotive, i servizi gestiti anche nel reperimento e nell’acquisto di accessori e ricambi, spostandosi verso una collaborazione ‘trasversale’ con tutti i suoi ambiti di attività.

L’annuncio del arriva, non a caso, dopo l’avvio di un test negli Stati Uniti con Hyundai: questa sperimentazione, chiamata Prime Now. Drive Now (dal servizio Amazon Prime Now che è conosciuto in quel vasto mercato per le consegne di prodotti per la casa) prevede l’arrivo a domicilio nella zona di Los Angeles e ed Orange Conty di chi ha aderito di una Elantra 2017 da provare per un periodo compreso tra 45 e 60 minuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità