02 settembre 2016 | 16:32

Il Gran Premio d’Italia di F1 resta a Monza almeno fino al 2019. Bernie Ecclestone: sono felice. Il governatore Maroni: chi la dura la vince

“Ci sono voluti due anni di discussioni ma ora è tutto a posto quindi va bene. Sono felice, c’è voluto tantissimo tempo per fare qualcosa che tutti sapevamo sarebbe successa”. Il boss della F1, Bernie Ecclestone, commenta così, ai microfoni di Sky Sport, il rinnovo del contratto in base al quale il  Gran premio d’Italia resterà a Monza almeno fino al 2019.

“Oggi a Monza firmiamo il rinnovo del Gp di Formula uno: promessa mantenuta. Chi la dura la vince perché Monza è Monza”. Lo scrive, sul suo account Twitter, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, confermando la firma, con Bernie Ecclestone, del contratto in base al quale il Gran premio resterà a Monza per i prossimi tre anni. (Adnkronos)