05 settembre 2016 | 16:39

Riccardo Segre nominato ad del polo intrattenimento di Cose Belle d’Italia. Il gruppo editoriale che fa capo a Europa Investimenti acquisisce anche i magazine Yacht Capital e Watch Digest

A guidare il Polo Intrattenimento (la casa editrice Bel Vivere e la società di produzione Bel Vivere Eventi ) del Gruppo Cose Belle d’Italia, arriva un professionista dal mondo della pubblicità e dell’editoria, Riccardo Segre. Gli passa il testimone Federico Silva, chiamato da Europa Investimenti , soggetto di controllo di Cose Belle d’Italia, ad affiancare il top management nelle operazioni di finanza straordinaria. Il nuovo Amministratore Delegato del Polo Intrattenimento entra in un momento di espansione del Polo stesso, che a inizio agosto ha acquisito le testate e i relativi marchiYacht Capital eWatch Digest.

Riccardo Segre, amministratore delegato del Polo Intrattenimento

Secondo quanto riporta la nota stampa del gruppo, con oltre 30 anni di esperienza nel mondo dei media, da settembre 2016 Riccardo Segre è il nuovo Amministratore Delegato del Polo Intrattenimento di Cose Belle d’Italia. Riccardo Segre arriva dalla concessionaria Visibilia dove era presente dal 2011. Ha lavorato in precedenza per Mondadori Pubblicità presso cui è stato direttore commerciale di R101 e Radio Kiss Kiss dal 2004 al 2011; per Viacom CBS Outdoor quale direttore vendite dal 1997 al 2004. E’ stato direttore generale di Astrea Mc Donald e di Fineco Holding, direttore commerciale di Eco Pubblicità, nonché responsabile commerciale di diverse aziende di consumo.

Riccardo Segre è chiamato a guidare la casa editrice multi-canale Bel Vivere, che comprende:
Amadeus, il mensile di riferimento della musica classica e il nuovo portale amadeusonline.net diretti da Gaetano Santangelo
Il Mondo del Golf Today, la rivista riferimento del panorama golfistico affiancata al portale golftoday.it, diretti da Massimo De Luca
Sci-Il Mondo della Neve, la rivista storica rivolta agli appassionati dello sci e della montagna e il portale skytoday.it, diretti da Paolo De Chiesa, campione di sci alpino e commentatore sportivo.

Vi si aggiungono da oggi, con le recenti acquisizioni:
Yacht Capital, lo storico magazine dedicato alla nautica di lusso
Watch Digest, il periodico di riferimento nel mondo dell’orologeria di lusso.

Del Polo Intrattenimento di Cose Belle d’Italia fa parte anche La Madia Travelfood, la rivista specializzata nel settore della ristorazione, dell’accoglienza, della cultura alimentare e vinicola con oltre trent’anni di storia, fondata e diretta da Elsa Mazzolini (lamadia.com).
Riccardo Segre guiderà inoltre la società di produzione e di eventi culturali, sportivi, culinari del Gruppo, Bel Vivere Eventi, che assumerà un ruolo sempre più strategico di offerta di servizi a tutto tondo rivolti sia alle aziende parte del Gruppo Cose Belle d’Italia sia a società esterne.
Grazie al nuovo team redazionale e commerciale e al lavoro di Federico Silva, il Polo Intrattenimento si è ulteriormente rafforzato, giungendo a raccogliere sei rivistelifestyle, nel contesto di una strategia di investimento di Cose Belle d’Italia in contenuti specializzati e di alta qualità.

Federico Silva, come prestabilito, passa in Europa Investimenti mantenendo un ruolo attivo nel Polo Intrattenimento sia come azionista di minoranza sia mantenendo le deleghe allo sviluppo dell’area golf in collaborazione con Riccardo Segre.

Il Polo Intrattenimento di Cose Belle d’Italia si consolida quale punto di riferimento nell’editoria multi-canale, nel giornalismo specializzato e negli eventi di alto profilo in Italia.

Riccardo Segre, Amministratore Delegato di Bel Vivere e Bel Vivere Eventi, dichiara: “Ho accettato con grande entusiasmo questa sfida. In questa azienda si respira grande voglia di crescita. La valorizzazione e l’esportazione delle eccellenze italiane sono il grande plus di questo Gruppo, che ha scelto di investire anche nella stampa specializzata. E’ una sfida che vogliamo affrontare con la professionalità e uno spirito innovativo, per offrire a fruitori esigenti e amanti del bel vivere contenuti ed esperienze di alta qualità”.

Mauro Gilardi, Presidente di Bel Vivere e di Bel Vivere Eventi, dichiara: “Prosegue come da piano di sviluppo il rafforzamento del Polo Intrattenimento, unità strategica per l’aggregazione di community e la produzione di contenuti ed eventi di eccellenza. Siamo molto contenti dell’ingresso nel Gruppo di Riccardo Segre che con la sua importante esperienza sicuramente contribuirà al percorso di espansione e di stabilizzazione del nostro comparto editoriale”.

Stefano Vegni, Presidente e Fondatore di Cose Belle d’Italia e di Europa Investimenti, dichiara: “Nell’ottica della valorizzazione di beni ed eccellenze della tradizione italiana, crediamo ci sia spazio per investire in media specializzati multi-canale rivolti ad un pubblico dalle spiccate passioni culturali e attento a contenuti di qualità, in un contesto di cambiamento dei modelli del mercato editoriale. Do il benvenuto a Riccardo Segre, al contempo ringrazio vivamente Federico Silva per aver contribuito al consolidamento del nostro Polo, sono lieto di poter continuare a lavorare con lui in Europa Investimenti”.