Mario Giordano lascia ‘Libero’ per unirsi come collaboratore al nuovo giornale di Maurizio Belpietro

“Dopo tanti anni e tante soddisfazioni, addio a Libero, Comincia una nuova avventura”. Mario Giordano annuncia con un cinguettio sul suo profilo Twitter l’addio al quotidiano diretto da Vittorio Feltri, sul quale scriveva da 4 anni.

Giordano si unisce a Maurizio Belpietro come collaboratore di ‘La Verità’, il nuovo progetto editoriale al quale l’ex direttore di Libero sta lavorando.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

De Rita: con il rancore si vincono le elezioni, non si governa

Vittorio di Trapani (Usigrai): con il sì a Foa si snatura il ruolo della Vigilanza

Riffeser Monti (Fieg): editoria, serve una legge condivisa da tutti i partiti