06 settembre 2016 | 16:25

Venti milioni di dollari di risarcimento per le molestie sessuali subite dalla giornalista di Fox News. Gretchen Carlson aveva accusato l’ex a.d. Roger Ailes

“21st Century Fox è felice di annunciare di avere patteggiato con Gretchen Carlson”, ha spiegato il gruppo in un comunicato, in cui ricopre di complimenti l’ex anchor. “Durante il suo incarico a Fox News, Gretchen ha mostrato i più alti standard del giornalismo e della professionalità. Ha sviluppato un’audience fedele e è stata una fonte quotidiana di informazioni per molti americani. Siamo orgogliosi che sia stata parte del team di Fox News. Siamo sinceramente dispiaciuti e ci scusiamo per il fatto che Gretchen non sia stata trattata con il rispetto e la dignità che lei e tutti i nostri colleghi si meritano”.

Nello stesso comunicato, ripreso da askanews, la diretta interessata si dice “grata” che 21st Century Fox abbia optato per “un’azione decisiva”.
Gretchen dice di essere “pronta per iniziare il prossimo capitolo della mia vita in cui raddoppierò i miei sforzi per dare più potere alle donne nel mondo del lavoro. Voglio ringraziare tutte le donne coraggiose che si sono fatte avanti per dire la loro storia e le persone nella nazione che mi hanno sostenuto con il loro #StandWithGretchen. Tutte le donne meritano un ambiente di lavoro rispettoso e dignitoso in cui il talento, il lavoro sodo e la fedeltà sono riconosciuti, rispettato e premiato”.

Secondo indiscrezioni di stampa, 21st Century Fox sta negoziando un’intesa con una “manciata” di altri casi. L’unico di cui si è a conoscenza riguarda Andrea Tantaros, ex presentatrice di Fox News, che ha intentato causa contro i top manager dell’emittente televisiva americana; nella denuncia è compreso Roger Ailes, lo storico a.d. messo alla porta a luglio dopo essere stato accusato di molestie. Secondo il New York Magazine, anche Megyn Kelly – la giornalista nota per il suo diverbio in diretta televisiva con il candidato repubblicano alle elezioni presidenziali Donald Trump – ha dichiarato agli inquirenti che circa 10 anni fa aveva ricevuto proposte sessualmente esplicite da parte di Ailes. L’ex a.d., una delle figure più potenti nel mondo televisivo americano, ha però tenuto un piede nel canale creato insieme a Murdoch nel 1996. E’ infatti consulente dello stesso Murdoch.