Dalla Cina arriva la seconda rata per l’acquisto del Milan. Fininvest conferma: bonifico da 85 milioni di euro da Sino Europe Sports Investment Management Changxing. Closing a novembre

(PianetaMilan) Gli 85 milioni di euro, seconda rata della caparra per la cessione del Milan, che passerà dalle mani di Fininvest a quelle della cordata riunitasi nella società fondata ad hoc Sino Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd. sono arrivati. A confermarlo è la stessa Fininvest con questo comunicato ufficiale:

Fininvest conferma con soddisfazione l’avvenuto pagamento da parte della
Sino-Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd. della
seconda tranche della caparra di 100 milioni di Euro concordata nel
preliminare di vendita del Milan siglato lo scorso 5 agosto.
Nel rispetto dei tempi concordati, a seguito del versamento dei primi 15
milioni di Euro avvenuto contestualmente alla firma, oggi gli investitori cinesi
hanno provveduto a versare alla Fininvest i rimanenti 85 milioni di Euro.
Un passaggio importante nel percorso verso il “closing” dell’operazione
previsto entro fine anno.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sara Riffeser Monti nominata presidente di Speed. Cresce la raccolta di carta (+1,7%) e web (+40%) nel primo trimestre

Presidio dei giornalisti Mondadori in piazza Duomo a Milano. No alla vendita di Confidenze e TuStyle

Agcom, a breve regolamento asta frequenze 5G. Cardani: rimborsati 40 milioni