20 settembre 2016 | 15:54

Giuseppe Ferrari, vicedirettore generale del Comune di Torino, nominato segretario generale della Fondazione per il Libro

Giuseppe Ferrari, vicedirettore generale del Comune di Torino, è il nuovo segretario generale della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, l’ente promotore del Salone del Libro di Torino. Lo ha deciso la giunta comunale, affidando a Ferrari un incarico temporaneo e a tempo parziale.

Proprio oggi, ricorda Ansa, a Roma è in programma un nuovo incontro per parlare del destino della kermesse libraria dopo la proposta del ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini di creare una manifestazione che coinvolga Torino e Milano, cercando di ricucire lo strappo creatosi l’estate scorsa dopo la decisione di Aie di lasciare il Salone del Libro del capoluogo Piemontese per istituire una nuova manifestazione con Fiera Milano.

Oltre a Franceschini e al ministro dell’istruzione Stefania Giannini al tavolo siedono l’Aie, la Fondazione del Libro con la quale sono rimasti i piccoli e i medi editori, i sindaci delle due città coinvolte Beppe Sala e Chiara Appendino, il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni e Chiamparino.